Dal 2019

Informativa sulle targhe storiche

  • News

Gentili amici Tractionisti,
vogliamo di seguito fornirvi alcune importanti informazioni sull’argomento di generale interesse relativo alla procedura di rilascio delle targhe storiche, secondo quanto previsto dal decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti del 4 agosto 2023 entrato in vigore il 26
settembre 2023, e dal decreto del Direttore Generale della Motorizzazione del 21 novembre 2023 per quanto attiene alle modalità operative generali.

La presente è quindi una informativa sulle condizioni necessarie e sulle modalità da seguire per ottenere la “vecchia targa”, ma in nessun modo il club si rende disponibile a gestire pratiche di questo genere, che sono di competenza delle Agenzie e degli uffici facenti capo
alla Motorizzazione Civile.
L’ambito di applicazione della normativa è quello di autoveicoli e motoveicoli in possesso del CRS (certificato di rilevanza storica e collezionistica) con l’indicazione della targa rilasciata al momento della prima immissione in circolazione in Italia, e l’adempimento preliminare è quello di richiedere all’UMC (Ufficio della Motorizzazione Civile) e al PRA (Pubblico Registro Automobilistico) l’estratto cronologico del proprio mezzo per accertare il numero delle eventuali targhe precedenti. Infatti qualora risulti che al veicolo, nel corso del tempo, siano state assegnate targhe diverse, gli interessati hanno facoltà di indicare il numero di targa prescelto. A decorrere dal 1952 sono riprodotte tutte le targhe in metallo e plastica esattamente secondo quanto previsto all’epoca come formato, grafica e colori, mentre per
quelle antecedenti al 1952 il formato e la grafica saranno unificati e conformi a quelli previsti dalla legislazione del 1952.

La richiesta deve essere inoltrata dall’interessato all’UMC, ma l’istanza può essere gestita e presentata per il tramite di un’Agenzia di consulenza ed assistenza automobilistica e deve essere corredata dalla seguente documentazione:

  • Copia del documento d’identità del proprietario.
  • Libretto di circolazione.
  • Certificato di proprietà.
  • Certificato di Rilevanza Storica.
  • Attuale Targa del veicolo.
  • Estratto cronologico e, qualora siano presenti più targhe, indicazione di quella prescelta.

I tempi necessari per l’ottenimento della targa storica variano dai 40 ai 60 giorni ed evidentemente per tutto questo periodo il veicolo non potrà circolare essendo privo di targa. Il contributo richiesto per la sola produzione della targa storica ammonta a euro 549,00 per un
autoveicolo e euro 274,50 per un motoveicolo. L’interessato può comunque avvalersi di un’agenzia di consulenza pratiche automobilistiche
che, a titolo indicativo, nel nostro territorio di Bologna richiede mediamente per la gestione totale della pratica sino alla consegna finale della targa, € 850,00 IVA compresa per un autoveicolo e € 560,00 IVA compresa per un motoveicolo.

Un cordiale saluto
Garage Traction Avant

Garage Traction Avant

GARAGE TRACTION AVANT c/o Bologna Autostoriche 

Via Petronio Fancelli, 5, Bologna - 40133
garagetractionavant@libero.it 

Segreteria tel. 320 9384295

Dettagli

Cookie Policy
Privacy Policy

E' vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione