Dal 2019

Archivi: Auto

Auto type.

REGISTRAZIONE N° 046

Il numero di serie di questa 15 SIX è riconducibile ad una produzione della seconda metà del 1949 quando furono apportate una serie di modifiche, la più significativa delle quali fu l’adozione dei sedili imbottiti marca Pullman. Nella fattispecie la selleria in velluto rosé risulta essere stata richiesta dal primo proprietario che era un dirigente dello stabilimento Citroën di Javel che abbellì anche la vettura con una serie di accessori esclusivi quali il volante marca Quillery, i klaxon marca Jericho 4 luxe posizionati sul paraurti e una tromba marca Gurtner all’interno del vano motore. L’auto, in condizioni d’origine e con 60000 Km all’attivo, è arrivata in Italia nel 1986 ed è rimasta praticamente inutilizzata fino al 2023, ben custodita nel garage di un parente del primo proprietario residente in Italia in provincia di Padova.  Oggi, dopo una serie di lavori di ripristino condotti dall’attuale possessore, l’auto si presenta in condizioni perfettamente conformi alle caratteristiche d’origine, salvo per la presenza sui montanti posteriori del padiglione di indicatori di direzione marca AXO previsti solo a decorrere dal 1952.

REGISTRAZIONE N° 045

Questa 11BL prodotta nel 1953 è stata importata ed immatricolata in Italia nel 1996. La targa di provenienza 173LK84 faceva riferimento alla più recente immatricolazione nel dipartimento di Vaucluse in Provenza nel 1967 circa.

L’auto, dopo essere rimasta per lungo tempo inutilizzata ma conservata in condizioni ottimali, è stata comunque parzialmente restaurata nella carrozzeria e ripristinata totalmente nella parte meccanica dall’attuale proprietario.

Anche la tappezzeria e l’abitacolo sono conformi alle specifiche dell’epoca, mentre i coni coprimozzo delle ruote, secondo un’abitudine oggi assai diffusa, sono stati verniciati in nero invece dell’originale grigio perla AC 126.

Apprezzabile invece il fatto di aver mantenuto tutto l’apparato delle luci e degli indicatori di direzione esattamente nelle condizioni previste in origine.

Registrazione N° 044

Questa 11B è stata prodotta nel settembre 1953 ed è stata importata in Italia nel dicembre 1986 con la targa d’immatricolazione 170KY84 relativa all’ultima immatricolazione del 1966 nel dipartimento di Vaucluse della regione Provenza.

Nel 2011 l’auto, come testimoniano due foto relative ad un annuncio di vendita, sebbene in apparenti buone condizioni, aveva già subito un restauro non esattamente conforme all’origine, e quindi da quella data il precedente proprietario ha condotto un nuovo restauro integrale della carrozzeria e dell’abitacolo secondo le specifiche dell’epoca.

Il volante è un raro accessorio d’epoca, marca Quillery, così detto “souple” cioè antivibrazione.

L’attuale proprietario, che già nei primi anni settanta possedeva una Traction, da quest’anno è felicemente entrato in possesso di questo esemplare.

Registrazione N° 043

Frammentarie notizie circa questa 11BL ci dicono che l’auto è stata immatricolata in Italia nel 1986 ed è stata successivamente completamente restaurata.

Il restauro non è stato evidentemente condotto rispettando le caratteristiche d’origine sia per quanto riguarda i colori della carrozzeria sia per la foggia dell’allestimento interno. Infatti la livrea esterna è un bicolore bianco/marrone così come lo sono i tessuti della tappezzeria.

L’attuale proprietario, che ha acquistato la Traction nel 2022, sta comunque conducendo un leggero restauro conservativo.

Registrazione N° 042

Risulta che questa 11B del 1951 sia giunta in Italia nei prima anni novanta con targa 492GT37  relativa ad una più recente immatricolazione del 1963 nel dipartimento Indre-et-Loire.

Dopo un lungo ed integrale restauro l’auto è stata immatricolata nel 1998 e ha conseguito l’omologazione ASI nel novembre del 2000.

Ultimamente si è reso necessario un nuovo intervento di manutenzione straordinaria dell’unità motrice, condotto presso l’officina specializzata del nostro collaboratore di Bologna, “AutoMania”.

Tutte le caratteristiche dell’auto sono perfettamente conformi alle specifiche del modello d’origine che monta solo alcuni accessori relativi agli apparati di segnalazione luminosa.

L’attuale proprietario è in possesso di questa Traction dal 1994.

Garage Traction Avant

GARAGE TRACTION AVANT c/o Bologna Autostoriche 

Via Petronio Fancelli, 5, Bologna - 40133
garagetractionavant@libero.it 

Segreteria tel. 320 9384295

Dettagli

Cookie Policy
Privacy Policy

E' vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione